Crociere vela in Alaska a bordo del "Kirsten Ann"

Crociere vela Alaska
bullet Un po' di storia e di geografia
bullet Formalità
bullet Soldi
bullet Meteo
bullet Navigazione
bullet Attrezzatura
bullet Attività
bullet Le date
bullet Rendersi a Juneau, Petersbourg, Gustavus e Sitka

"Alaska": "Il Grande Paese" in lingua Aleoute.

Sono 1.500.000 km2 (3 volte la Francia), e 5.000 km di litorale, delimitati dalle più alte montagne costiere del mondo che vi aspettano…

Tuttavia, in questo paese molto vasto vivono soltanto 500.000 abitanti. La metà di loro abita a Anchorage o Fairbanks. Gli altri, boscaioli o pescatori, vivono in piccoli villaggi (circa 300), spesso minuscoli, che emergono da nessuna parte in mezzo a territori immensi. In Alaska, le distanze sono straordinarie.

Circondato dalla foresta nazionale Chugach e protetto delle depressioni del golfo di Alaska con le isole « Montague » ed « Hinchinbrook », il Prince William Sound copre un settore di circa 27.000 km quadrati con un litorale complesso e duro. Più di 200 isole di tutte dimensioni sono disperse ovunque nel settore.

Benché questa regione sia stata popolata tempo fa, la maggior parte dei ghiacciai della baia del principe William è stata nominata dalla spedizione Harriman in 1899. Tra l'altro, il ghiacciaio « Columbia », che fu " battezzato " nell'onore dell'Université di Columbia a New York, e non, come si potrebbe pensarlo, nell'onore della Colombia Britannica. È il più grande ghiacciaio della baia del principe William (64 km di lunghezza), che nasce delle nevi del « Mount Einstein » e muore in fondo a Columbia Bay, producendo numerosi iceberg (di milioni di tonnellate ogni giorno!). Dalle montagne « Chugach » scendono più di 150 ghiacciai, di cui diciassette arrivano al livello del mare.

Il Prince William Sound offre la più grande diversità di vita selvaggia lungo la costa del Pacifico del nord: 240 specie d' uccelli sono stati osservati, della minuscola Colibri di Rufus al potente aquila imperiale. In primavera e autunno, decine di milioni d' uccelli migratori attraversano il settore. Megattere, orcas, balene di Mink, foche ed otaries risiedono in quest'ambiente marittimo. 30 specie diverse di mammiferi terrestri sono state registrate nel principe William Sound. Più facilmente osservati sono il cervo Sitka, l' orso nero e le capre di montagna.

La pesca (commerciale e sportiva) si fa attorno a cinque specie di salmone del Pacifico, come al halibut, gamberetto, granchio o aringa nelle acque ricche di questa baia.

Indietro

La Navigazione

La barca lascerà la sua scia in un mare protetto, e butterà l' ancora tutte le sere in un ormeggio differente, in fondo ai fiordi. I passaggi interni offrono corridoi splendidi di cui le acque, scure e calme, trovano il loro cammino in mezzo ad un infinito di isole. Calma silenzio regnano su questo territorio…

Navigare in Alaska

La vostra attrezzatura
Come la temperatura cambia da 8 a 28 gradi (C°), ,occorre prevedere molti strati di abiti

  • Berretti, guanti, polari, t-shirts (o meglio, sotto abiti Capilène o Damart), giacca taglia vento
  • Vestiti di pioggia leggeri d'escursione, stile pantalone Kway ed alto (o la sua giacca di mare)
  • Mazzi di marcia di gomma (davvero obbligatorio…), non è necessario portarsi le scarpe d'escursione, poiché gli sbarchi sono realizzati sulla riva, i piedi nell' acqua e le caminate si fanno spesso in terreno rammollito se non bagnato. L' Alaskan vive in mazzi… (possibilità di trovare mazzi intorno a 15 USD)
  • Pantofole per il bordo, e scarpe di ponte barca o tennis con suola bianca/incolore
  • Le lenzuole sono fornite, lei dovrà portarsi il sleeping bag
  • Borsa di viaggio flessibile (non borse in duro)
  • Prodotto anti-zanzare
  • Binocoli per osservare gli animali
  • Molte di pellicole fotografie o una camera digitale

Indietro

Meteo
Il clima è di tipo marittimo con temperature moderate ed una precipitazione media di 100 pollici annualmente. Le estati sono fresche in Alaska, c' è normale per 60° Nord, ma c' è una zona più secca, dunque meno piovosa nel Sud-Est Alaska. È possibile incontrare le 4 stagioni nello stesso giorno. Le temperature variano da 7 a 22°, ma a l' interno della Kirsten Ann, la stufa mantiene la temperatura a 20°.Quando c'è nebbia, i paesaggi prendono un aspetto straordinario. Ma sotto il grande sole, è una sovrabbondanza di colori che infrange su foreste e ghiacciai…

Attività:
La vela sarà la principale attività, certamente. Ma una volta all'inumidimento, la scoperta di questa natura splendida poiché intatta è sempre una meraviglia. Ogni giorno, scoprirete un nuovo ormeggio e farete passegiate di 1 ora ha 5 ore, secondo i posti, e certamente secondo il vostro desiderio… Sarete guidati senza rischi durante ciascuna dalle vostre caminate dal vostro equipaggio che, in tre anni di crociere nel Prince William Sound, ha scelto i posti più belli e più interessanti.

Numerose escursioni con quantità d'osservazioni possibili: foche, leoni marini, lontre, castors, slanci ed eventualmente (dovrei dire spesso, per essere onesto…) orso, che sia un incontro fortuito, o che sia "cercando " l' animale a condizione di rimanere a distanza rispettosa (Neil conosce le norme da rispettare). Molti uccelli, ed in navigazione, i mammiferi marini: orcas, balene…

Un kayak di mare (single) a bordo permetterà a chi lo desidera di sfuggire all'ormeggio ed avvicinarsi agli animali in pian pianino e senza fare rumore. Un dinghy a rami permetterà la stessa scappatella. Tutto ciò oltre al "Zodiac Commando" che permette a tutti di sbarcare.

Scoprirete i ghiacciai, la foresta, la pesca del salmone, al halibut (halibut), ed al merluzzo. Kirsten Ann è fornito di tutta l'attrezzatura di pesca Alaskanne. I pescatori incondizionati dovranno prendere una licenza di pesca al porto prima di partire. Potrete pescare alla traina ("trawling") quando farete strada verso gli ormeggi, o pescare a terra in acqua dolce.

Le visite al piede dei ghiacciai per lo spettacolo dei colori permetteranno di riportare immagini che faranno memorie… e gelosi!

Indietro

Le date : da maggio a settembre, crociere di 6 a 9 giorni –  (Vedere le "tariffe")
L' approvvigionamento sarà già fatto al vostro arrivo, per la durata della crociera. Una volta lasciato Juneau, Petersbourg o Gustavus, finita la civilizzazione… voi non avete che da installarvi, e rallegrarvi della scelta di questa destinazione, in un ambiente ridotto ma professionale, imperniato su l' approccio degli animali e della natura, partecipando alla vita del bordo al gradimento delle vostre competenze e delle vostre aspirazioni.

Formalità, soldi e informazione generale

Formalità
Per i cittadini della CE e la Svizzera: il visto non è necessario per i soggiorni turistici (90 giorni massimi). Il vostro passaporto valido 6 mesi dopo la data di ritorno basta. Pero è necessario avere il modello più recente di passaporti. Gli Stati Uniti prendono spesso nuove decisioni per quanto riguarda l'immigrazione e il turismo. È dunque necessario informarsi presso l' Ambasciata degli Stati Uniti la più vicina.

Soldi:  
Dollari Americani ... Trane in Juneau, Petersbourg e Sitka, non avrete spesso l'occasione di spendere i soldi. Non è facile fare commercio con orsi o balene...

Hi-Fi, photo, video: siate al corrente!  
In Canada e negli Stati Uniti, la tensione è di 110 V (220V in Europa). Le prese di corrente sono diverse (schede piatte) e richiedono adattatori. Se portate con voi la vostra video camera, pensateci (per ricaricare le sue batterie). A bordo di Kirsten Ann, il generatore in 110 V vi permetterà di ricaricare queste batterie a condizione che abbiate un convertitore 110 V/220 V.

Orso in Alaska

Photos:  
Nessun problema d' approvvigionamento di pellicole nella città in cui imbarcherete… In seguito, all'ormeggio, non si potrà prevedere di fare shopping… Pensate di portarevi id documenti del vostro materiale, in caso di controllo alla dogana. Le pellicole sopportano molto bene il passaggio dei cavalletti di sicurezza agli aeroporti (fino a 800 ASA), a condizione che non viaggiano in carbonile, i sistemi di controllo radiographique essendo allora molto più potenti.

Indietro

Come andare a Juneau, Petersbourg, Gustavus o Sitka
Prendere un volo internazionale a destino di Seattle, poipuis de là prendere una corrispondenza verso la città della vostra scelta con Alaska Airlines (1-800-426-0333)

Più informazioni sull sitio Alaska Airlines :

 

Ci sono anche voli diretti da Montreal verso Juneau.

Information, reservation:

Copyright: 2000-2015 Add A Web Design - All rights reserved.